a
a

Autore: Corrado Griffa

Ieri i cittadini del Regno Unito (Inghilterra, Scozia, Galles, Irlanda del Nord) hanno votato per l’uscita del Paese dalla UE, la

Nei loro report sui titoli azionari, gli analisti delle case di investimento indicano il “target price”, cioè il prezzo-obiettivo che il

La riforma delle BCC entra nel vivo: il prossimo 15 giugno scade il termine per avvalersi della clausola "way out". I

Si avvicina la stagione delle assemblee e del rinnovo di molti consigli di amministrazione: ma che cosa fanno, come sono

L’ABI, l’associazione delle banche italiane, è un gruppo di interesse il cui obiettivo principale è influenzare a proprio vantaggio l’adozione,

L'Italia naviga nell'oro. Un titolone piuttosto suggestivo ma alquanto improbabile viste le note difficoltà economiche del nostro paese. Eppure siamo

Chi batte il benchmark Nel 2015, il 34% dei gestori di fondi comuni di investimento ha battuto il rispettivo “benchmark”, quello

Banca d’Italia è davvero “super partes”? Se per decenni la banca centrale italiana è stata percepita come una sorta di “luogo

Chi rompe paga Oltre 166,6 miliardi di dollari: a tanto ammontano - secondo calcoli ancora parziali - le multe pagate tra il 2009 e il

Ma Borse e PIL si parlano?   Si avvicina la fine dell'anno e come al solito sarà occasione per analisi, tabelle, raffronti per

Ferrovie dello Stato, dove portano i binari della privatizzazione? Il governo italiano ha annunciato la prossima “privatizzazione” delle Ferrovie dello Sato,

I nostri risparmi depositati in banca sono protetti dal Fondo di Garanzia Interbancaria fino alla somma di 100.000 euro, questo lo