a
a
HomeCAPIRE LA FINANZAABC FINANZAPensione, eccomi! La storia di Giorgio, alle prese con la pianificazione finanziaria

Pensione, eccomi! La storia di Giorgio, alle prese con la pianificazione finanziaria

Tornano le storie della famiglia Testa: questa volta parliamo di Giorgio, il capofamiglia, appena andato in pensione. Ecco le sfide di pianificazione finanziaria con cui si dovrà confrontare.


Giorgio Testa, padre di famiglia, ha compiuto 60 anni ed è appena riuscito ad andare in pensione, dopo una lunga carriera come medico ortopedico in un noto ospedale milanese.  La pensione percepita da Giorgio non è male, visto che ha iniziato a versare i contributi quando era giovane, ma è ovviamente inferiore allo stipendio e, si sa, aver smesso di lavorare non sempre significa incorrere in meno spese.

Le spese non sono finite

Ora che ha più tempo libero Giorgio vorrebbe infatti dedicarsi finalmente ai suoi hobby. Inoltre è stato “incastrato” da sua moglie che si sta imbarcando nell’apertura di un Bed & Breakfast in Toscana: già sa che gli toccherà darle una mano. Giorgio ha molte passioni: ama giocare a golf, ma non ha mai avuto tempo di praticarlo come avrebbe desiderato. Inoltre non disdegna nemmeno i motori – infatti sta pensando a un… incauto acquisto. Ma solo se ci saranno le risorse: teme infatti di non riuscire a mantenere lo stesso tenore di vita di quando lavorava, per sé e per la sua famiglia.

Adesso Giorgio si pente degli errori di valutazione commessi all’inizio della sua carriera, in cui è stato un po’ “cicala”. Negli anni passati infatti ha preferito togliersi qualche sfizio, concedere qualche vizio a sua moglie e al bambino, invece di investire per il futuro i soldi che gli avanzavano una volta provveduto alle spese correnti. Non solo: sfiduciato sulle prospettive dei mercati finanziari – ma più che altro troppo preso dal suo lavoro per occuparsene – ha lasciato i suoi risparmi parcheggiati sul conto corrente o, tutt’al più, in investimenti che non ha mai seguito con la dovuta attenzione e che si sono rivelati poco redditizi.

Bias cognitivi sempre in agguato

Senza accorgersene ha peccato di eccessivo ottimismo e si è focalizzato troppo sul presente.

Ora che finalmente non deve più lavorare – e che suo figlio si è reso economicamente indipendente – non gli dispiacerebbe dedicarsi con più attenzione anche agli investimenti finanziari per potenziare il proprio reddito. Finalmente potrebbe comprare l’auto che desidera e rifarsi l’attrezzatura da golf, prendendo lezioni da un coach serio, per esempio.

Che sia il caso di rivolgersi a un consulente finanziario?
 
Leggi il prossimo articolo che parla di Giorgio: “Cambiare le abitudini dopo la fine della carriera: una brutta sorpresa“.


Aumenta la tua intelligenza di investitore

Con guide, video e un test interattivo, incomeIQ rende più consapevoli i risparmiatori dell’importanza di pianificare e investire per la vita.
Scritto da

Fondato nel 1804, quotato alla Borsa di Londra dal 1959 e parte dell'indice FTSE 100, Schroders è uno dei principali gruppi finanziari globali, che ha fatto della gestione di capitali la propria esclusiva attività. Si distingue per indipendenza, stabilità degli assetti proprietari e solidità dei bilanci. La capacità di puntare lontano e anticipare i trend d’investimento ne caratterizza la storia da oltre due secoli: con approccio rigoroso e illuminato la società mira alle migliori opportunità in tutto il mondo, osservando i mercati internazionali e locali da una prospettiva privilegiata. Questo le ha permesso di superare con successo i periodi economici sfavorevoli e di crescere fino a diventare uno dei leader mondiali del settore.

Nessun commento

lascia un commento

Schroder Investment Management

Esclusione di garanzia e limitazione di responsabilità

A giudizio di Schroder Investment Management (Luxembourg) S.A. le informazioni fornite in questo sito sono accurate alla data della pubblicazione. Tuttavia la società, le sue consociate, gli amministratori ed i dipendenti di Schroders o delle sue consociate non prestano alcuna garanzia di esattezza delle medesime. Conseguentemente non potranno essere tenute responsabili per eventuali errori od omissioni nelle informazioni fornite.

Riservatezza
Schroder Investment Management (Luxembourg) S.A. pone la massima cura nel salvaguardare la riservatezza di qualsiasi informazione personale che le viene fornita tramite questo sito. Il nostro sito web non riconosce il vostro nome di dominio o il vostro indirizzo di posta elettronica, ma soltanto il paese di residenza da voi indicato.