a
a
HomeECONOMIA E MERCATICOMMENTO AL MERCATOInvestire in Italia? Si può fare: ecco due portafogli semplici

Investire in Italia? Si può fare: ecco due portafogli semplici

Patrioti di tutta Italia, investite!

È vero, nella classifica della Banca Mondiale dei Paesi dove è più facile iniziare e gestire gli affari, l’Italia si colloca dietro a Bulgaria, Botswana e Kazakistan. La colpa è soprattutto del peso della burocrazia e del fisco. È vero anche che, tra tutti i Paesi OCSE, solo il Portogallo ci ha eguagliati nel detenere il più basso tasso di crescita medio del PIL (0,3% annuo). Però… c’è un “però”.

Proprio in questo momento, a livello globale, si parla di ripresa economica (il Fondo Monetario Internazionale stima al 3,75% e al 4% la crescita economica mondiale rispettivamente nel 2014 e 2015) e gli investitori sono tornati con fiducia ad investire nel mercato europeo. Italia inclusa.

Conviene investire in Italia?

Molti investitori istituzionali credono di sì. Da inizio anno Borsa Italiana è la migliore piazza azionaria d’Europa (+14,8% il FTSE MIB, vs +2,7% dell’indice Euro Stoxx), il rendimento del BTP decennale è passato da 4% a 3,2% e lo spread BTP-Bund da 215 a 170 punti base. Non è poco. Sembra che i mercati diano fiducia al nuovo Governo Renzi e che riconoscano i sacrifici effettuati dall’Italia per tenere i conti in ordine in nome dell’austerity. Del resto, siamo tra i pochi Paesi a vantare un notevole surplus primario) . Il “momentum” è insomma molto buono.

Come investire nell’Italia: ecco due portafogli

Per andare incontro alle esigenze dei nostri utenti, che hanno un vero e proprio home bias (una propensione a investire negli attivi del proprio Paese) abbiamo creato due portafogli che permettono di investire nel Belpaese:

Valore Italia

Scommessa Italia

Portafoglio composto da sole azioni italiane

Portafoglio bilanciato composto di titoli di Stato italiani e azioni domestiche

Ecco nel dettaglio le loro caratteristiche.

Obiettivo

Investire nel mercato italiano a tutto tondo (azioni e obbligazioni), con un orizzonte di investimento di almeno 4-5 anni. Visto l’obiettivo molto specifico, si tratta idealmente di un portafoglio al quale destinare solo una piccola frazione del proprio patrimonio. Investire tutto in un solo Paese, anche se è il proprio e lo si ama, non è infatti prudente.

Modalità di costituzione

Valore Italia è un portafoglio composto da soli titoli azionari con un profilo di rischio decisamente più alto.

Scommessa Italia è un portafoglio diversificato che investe oggi il 55% in azioni e il restante 45% in obbligazioni. Ecco la logica con cui sono stati scelti gli strumenti.

  • La componente obbligazionaria, vista la natura tattica dell’investimento e la prospettiva di aumento dei tassi d’interesse su varie scadenze, punta sui titoli a più breve scadenza, meno sensibili all’aumento dei tassi e ai titoli indicizzati all’inflazione, che offrono valutazioni decenti.
  • La componente azionaria è costituita da singole azioni e basata su un approccio “Value”. I titoli sono stati selezionati utilizzando solo indicatori fondamentali con l’obiettivo di individuare titoli di valore rispetto al loro prezzo di mercato. Abbiamo impiegato indicatori fondamentali ampiamente diffusi nella pratica professionale e riconosciuti anche a livello accademico. I più importanti e i più noti sono il rapporto Price/Earning (cioè il rapporto prezzo/utili o P/E) e il dividend yield. Altri indicatori utilizzati sono: misure di redditività del capitale come il ROE e il ROA, misure di solvibilità e buona struttura del capitale  come i liquidity ratio e i debt ratio, nonché metriche di solvibilità pura come lo Z-score di Altman. I titoli sono stati selezionati privilegiando, inoltre, quelli con ridotta sensibilità al mercato nel complesso (cioè con Beta basso, caratteristica positiva in qualunque condizione di mercato, contrariamente a quanto afferma la teoria finanziaria classica). Come criterio di controllo, abbiamo verificato che i titoli risultanti dalla selezione avessero una liquidità soddisfacente (nell’ottica di un risparmiatore) e buoni giudizi da parte degli analisti azionari intervistati da Bloomberg.
  • Aggiustamenti periodici. Il portafoglio aderisce ad una logica il più possibile Buy & Hold, ossia ha movimentazione molto limitata, orientativamente semestrale. La movimentazione è dettata da una logica tattica e dalla revisione dei criteri di selezione delle azioni. I ribilanciamenti saranno sempre disponibili sul sito www.adviseonly.com, dove è possibile monitorare in tempo reale il portafoglio e farlo proprio: basta collegarsi al sito, cercare il portafoglio e “seguirlo”, cliccando l’icona a forma di occhio.

L’Italia ha molti problemi, ma le eccellenze non mancano, così come i margini di miglioramento (ampissimi). Se ci credete, allora questi portafogli fanno per voi!

Scritto da

Con www.adviseonly.com la finanza non è mai stata così semplice. La nostra missione è spiegarvi il mondo degli investimenti in modo chiaro e senza giri di parole, per rendervi investitori più informati e consapevoli.

Ultimi commenti
  • Avatar

    Per le obbligazioni mi chiedo cosa vi convinca così fermamente che vi sia una prospettiva di aumento dei tassi d’interesse nel 2014.

    • Raffaele Zenti

      Per quanto riguarda me, il termine “fermamente” associato alla dinamica di variabili finanziarie è del tutto inappropriato…
      Diciamo piuttosto che esistono i presupposti macroeconomici e finanziari per stimare come più probabile un aumento dei tassi d’interesse, non drammatico, rispetto ad una discesa. “Più probabile” non significa che accadrà.

      • Avatar

        Grazie.

        Molte azioni in ScommessaItalia sono le stesse di ValoreItalia peró ve ne sono alcune diverse.

        Volevo capire se sono state scelte con la stessa logica in ambo i portafogli e ScommessaItalia ne ha alcune diverse perché diciamo ‘più aggiornato’, o se inveve vi sono alcuni azioni diverse perché ScommessaItalia privilegia azioni meno volatili.

        • Avatar

          Per chi interessato, scrivo qui la risposta datami da

          Raffaele Zenti direttamente all’interno di Adviseonly.

          “La logica è la stessa. In Scommessa Italia ci sono alcune azioni differenti, derivanti da analisi più recenti, che non abbiamo intodotto in Valore Italia solo per evitare di movimentarlo eccessivamente. Mi spiego meglio: in una logica molto vicina al buy&hold (ribilanciamo 1-2 volte all’anno), per evitare ribilanciamenti superflui, evitiamo di sostituire un’azione con un’altra se solo lievemente migliore come valutazioni.”

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.