a
a
HomeECONOMIA E MERCATIECONOMIA, POLITICA E SOCIETA'Quadrato semiotico del benessere delle nazioni

Quadrato semiotico del benessere delle nazioni

Nulla a che fare con l’opera di Adam Smith, quello che vi proponiamo è un modo simpatico per descrivere i Paesi della nostra Unione Europea.

Avete notato nelle ultime settimane sui social network delle strane matrici che provano ad incasellare i locali della movida di varie città italiane? La moda l’ha lanciata un Blog dal nome non casuale, “Squadrati“, la cui mission è: far quadrare il mondo su fogli volanti.

In principio è stata Milano la cui matrice, disegnata a penna su un tovagliolo bianco, ordina i locali più in voga in quattro quadranti ben definiti: Radical Chic, Snob, Truzzo e Frichettone, a seconda delle tendenze di destra/sinistra o elitarie/collettive del locale stesso e dei suoi clienti. Quindi hanno risposto Roma, Torino, Genova, Napoli, Bari e via via anche le città di provincia e i paesi più piccoli.

I blogger (e quindi i colleghi) di Squadrati hanno dichiarato che cominceranno a fare una serie di schematizzazioni “per quadrati”, tutte rigorosamente disegnate su pezzi di carta volante.

A noi di Advise Only l’idea è piaciuta così tanto che… abbiamo provato a realizzare la matrice dei Paesi d’Europa!

Sull’asse delle ascisse abbiamo provato a mettere la quantità di mare / superficie e sull’asse delle ordinate il rendimento dei titoli di Stato decennali. Abbiamo deciso di inserire anche una terza variabile: la penetrazione di Facebook nella popolazione.

Vedete cosa ne vien fuori…

 Clicca per ingrandire l’immagine.

Chi in Europa è il fighetto, chi il festaiolo e chi lo sfigato? Finalmente la risposta

Scritto da

Con www.adviseonly.com la finanza non è mai stata così semplice. La nostra missione è spiegarvi il mondo degli investimenti in modo chiaro e senza giri di parole, per rendervi investitori più informati e consapevoli.

Ultimi commenti
  • Avatar

    Ma UK dov’è finito?

    • giuseppe leozappa

      chissà se spunta nel prossimo quadrato…

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.