a
a
HomeCAPIRE LA FINANZAABC FINANZA#ABCfinanza: cosa sono fondi ad accumulazione e a distribuzione? E in quale investire?

#ABCfinanza: cosa sono fondi ad accumulazione e a distribuzione? E in quale investire?

fondi accumulazione fondi a distribuzione

La crisi economica degli ultimi anni, lo sappiamo, ha cambiato l’Italia.

E anche gli italiani. Soprattutto le esigenze di risparmio, a fronte di un reddito pro-capite (a prezzi costanti)  tornato ai livelli del 1997 (secondo le stime del FMI dovrebbe tornare ai livelli del 1999 solo nel 2017). In un contesto di incertezza come quello attuale, è possibile investire il risparmio e integrare il reddito attraverso ETF e fondi comuni, oppure in specifici portafogli come quello che proponiamo noi di Advise Only: Obiettivo Rendita.

Ma non sempre è chiara la differenza tra certi tipi di strumenti. Ad esempio, recentemente, il nostro utente Claudio Cremona ci ha chiesto sul nostro sito:

domandaProviamo a condividere con tutti i lettori del nostro blog la risposta.

Definizione e caratteristiche

Fondi a distribuzione

Nel caso dei fondi a distribuzione il rendimento complessivo è composto da due parti.

  1. Un flusso cedolare periodico, ovvero i proventi del fondo. A scadenze – di solito tre, sei o dodici mesi – la società di gestione distribuisce la totalità o parte degli utili del fondo secondo quanto indicato nel prospetto informativo.
  2. Un reddito da capitale, ovvero la plusvalenza (o minusvalenza) che si realizza a scadenza per effetto della rivalutazione (o svalutazione) dei titoli che compongono il fondo (l’ETF o il fondo comune d’investimento infatti possono investire in un portafoglio diversificato di titoli).

Il risparmiatore che decide di investire in questo tipo di strumento beneficierà, oltre che del pagamento di una rendita, anche dei vantaggi tipici di un prodotto di risparmio gestito. Inoltre, al momento della distribuzione del dividendo, il prezzo – e quindi la performance del fondo – si riduce, semplicemente perché si “stacca” il dividendo sotto forma di liquidità.

Fondi ad accumulazione

Nel caso del fondo ad accumulazione, invece, la società di gestione non prevede la distribuzione dei proventi (cedole, dividendi e plusvalenze derivanti dalla compravendita dei titoli del fondo), ma questi ultimi vengono reinvestiti automaticamente nel fondo stesso (in termini tecnici: capitalizzati).

In tal caso, l’accumulazione degli utili consente di aumentare il patrimonio e  il valore delle quote (il Nav) del fondo.

Come investire?

Dipende principalmente dalle vostre esigenze. Provate a focalizzarvi sul vostro obiettivo:

  • Volete ottenere una rendita periodica?
  • Volete integrare il reddito, cioè ottenere entrate “extra” per esigenze di spesa?

Allora dovete orientarvi verso i fondi a distribuzione. Un esempio concreto, offerto gratuitamente da Advise Only è il Portafoglio Obiettivo Rendita.

  • Volete costruire un capitale nel lungo periodo?
  • Non volete “disperdere” i guadagni, e preferite reinvestirli automaticamente nel fondo?

Allora i fondi ad accumulazione fanno al caso vostro. Un esempio concreto, offerto gratuitamente da Advise Only è il Portafoglio Obiettivo Figli, con il fine di costituire un capitale destinato al futuro di un figlio.

Come distinguere le due tipologie di fondi?

La risposta è nel prospetto informativo, alla voce “dividendi”. Al fine di semplificare la vita ai nostri utenti, nel nostro sito troverete la sezione “Mercati finanziari” e al suo interno “ETF news” dove potrete:

  • capire facilmente se il fondo distribuisce o meno dividendi (gli strumenti corredati da scheda sono continuamente inseriti all’interno della sezione);  
  • vedere degli approfondimenti sulle schede ETF (con nostro giudizio in merito).  

Potete inoltre trovare direttamente la scheda di vostro interesse utilizzando la funzione ricerca del sito oppure le Classifiche strumenti (per i soli ETF).

Non vi resta che entrare nel nostro sito (o iscrivervi gratuitamente, se non l’avete ancora fatto). Se avete qualsiasi dubbio, chiedete ai professionisti del Team Strategie Finanziarie, che risponderà a tutte le vostre domande. Vi aspettiamo!

fondi accumulazione fondi a distribuzione

 

Scritto da

Dopo l'importante esperienza lavorativa in AdviseOnly, dove ha ricoperto il ruolo di portfolio advisor e analista macroeconomico, è entrato in Cassa Depositi e Prestiti. Ha conseguito la Laurea in Economia Politica all'Università degli Studi di Roma I "La Sapienza", trascorrendo alcuni periodi di studio all'estero ed il Master in Finance (II livello) presso l’Università di Torino (CORIPE Piemonte). La sua principale passione è l'economia.

Nessun commento

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.