a
a

pir Tag

Tutto è iniziato con la Legge di Bilancio 2019, e ve ne abbiamo già parlato all’inizio dell’anno1. Allora, però, non c’era ancora il decreto attuativo del ministro dello Sviluppo

Nelle scienze sociali, nonché nella vita reale, le “unintended consequences”, ossia le conseguenze non desiderate, sono reazioni totalmente impreviste - e che spesso vanno nella direzione diametralmente opposta ai

Possono investire sia nel capitale di rischio sia in quello di debito delle aziende e sono commercializzabili anche tra gli investitori retail; nascono per far confluire investimenti a lungo

Il mondo dei PIR è stato finora dominato dai fondi comuni: per accedere a questa forma di investimento era necessario affidarsi ad un fondo comune PIR-compliant, senza alcun grado

I Piani Individuali di Risparmio – per la precisione, i fondi comuni che hanno ottenuto il “bollino PIR” – hanno chiuso il 2017 con una raccolta netta di 11

Dei Piani Individuali di Risparmio italiani, i famosi PIR, abbiamo ormai parlato in lungo e in largo. Sono stati i protagonisti del 2017 nel mondo del risparmio gestito, mettendo

Breve riassunto delle puntate precedenti. La legge 232/2016 (legge di bilancio 2017) ha introdotto, a decorrere dal primo gennaio 2017, importanti incentivi fiscali per quegli investitori (persone fisiche) che

I Piani Individuali di Risparmio hanno fatto ampiamente parlare di sé dal loro lancio, avvenuto a inizio 2017, soprattutto per i buoni risultati di raccolta, di gran lunga superiori