a
a

ubs etf Tag

I primi segnali positivi dall’inflazione Usa hanno galvanizzato i mercati azionari, con l’indice S&P 500 che ha guadagnato oltre il 10% dopo la pubblicazione dei dati di ottobre. L’indice generale

Le banche centrali continuano a essere protagoniste assolute sui mercati. L’inflazione non ancora sotto controllo - in America come in Europa - ha rinforzato la convinzione dei banchieri centrali

Sui mercati tutto può cambiare nel giro di poco tempo. Il doppio shock ravvicinato causato da pandemia e guerra in Ucraina ha innescato un’inflazione che non si vedeva da

Investire senza alcuna preclusione geografica. Ma con il faro Esg a farci da guida. In una fase di rendimenti obbligazionari in rialzo – fase che peraltro non sembra destinata

Nel mondo obbligazionario è in corso una svolta molto rilevante, quasi storica. Dopo un lungo periodo, durato oltre un decennio, di politiche monetarie accomodanti e tassi d’interesse bassi o

Un portafoglio ben diversificato può essere la scelta più giusta nell’ambito di un mercato azionario ribassista. Soprattutto gli ultimi mesi, tra guerra in Ucraina e rincari delle bollette energetiche,

Il periodo agitato sui mercati mondiali sta disorientando gli investitori globali, che ora guardano a dove possono mettere i loro soldi per cercare rendimento. La guerra in Ucraina, l’inflazione

In un contesto di mercato volatile, gli investitori possono avere difficoltà nell’orientare la loro bussola. Tra conflitto russo-ucraino, inflazione e aggressività delle banche centrali, in questo momento l’asset class

UBS

Le informazioni contenute nello spazio BrandCorner sponsored by UBS hanno solo uno scopo informativo, non costituiscono e non possono essere interpretate come un invito, un’offerta o una raccomandazione ad acquistare o collocare investimenti di alcun genere o ad effettuare un investimento o un disinvestimento, ovvero un consiglio o una raccomandazione di natura legale, fiscale o di altra natura. Il BrandCorner sponsored by UBS è predisposto senza riferimento ad obiettivi d’investimento specifici o futuri, né alla situazione finanziaria o fiscale, profilo di rischio o esperienze e conoscenze né tantomeno alle speciali esigenze di specifici destinatari.
Prima di prendere qualsiasi decisione in materia di investimenti si raccomanda di leggere attentamente il Prospetto Informativo e di chiedere in proposito una consulenza specifica e professionale.