a
a

Gennaio 2014

Una dei parametri fondamentali per un Paese è la stabilità: la certezza che un governo faccia il suo mestiere per

L’ignoranza finanziaria costa cara: ve ne convincerete oggi, visto che parliamo di pensioni. Continua così la serie di post sul

Che i giovani fatichino a trovare lavoro in Italia è risaputo. Ma dar tutta la colpa alla crisi sarebbe un

La lira turca è in caduta libera: da inizio 2013 si è deprezzata del 31% rispetto al dollaro USA e

Per chi ha investito in azioni il 2013 è stato un ottimo anno, con l’importante eccezione dell'area dei Paesi Emergenti.

Italiani: popolo di santi, poeti e navigatori… ma non più di risparmiatori. L’avevamo già intuito sfogliando l’indagine Ipsos-Acri su risparmio e

Quante volte avete condiviso su Facebook o Twitter un grafico in cui il nostro Paese compare come “fanalino di coda”?

Si sente spesso parlare di inflazione e ormai avrete imparato che, quando è troppo alta, è un problema: i prezzi

Nell'ultima Asset allocation di gennaio abbiamo espresso la nostra preferenza per le azioni rispetto alle obbligazioni. Particolarmente interessanti risultano secondo noi

“Si tenga presente che sono un neofita autodidatta, non aspettatevi grandi cose” Così scrive nelle note di commento Davide Valsecchi, utente del

Sono stati molti gli utenti che aspettavano con ansia la prima asset allocation del 2014. Eccoci, dunque, l'edizione di gennaio

Continua la serie #ABCfinanza dedicata al mercato azionario. Nella prima puntata abbiamo chiarito qualche concetto base sulle azioni (Cosa sono