a
a
HomeBRAND CORNERVuoi investire (anche) in minibond? Comincia con Zenit Obbligazionario

Vuoi investire (anche) in minibond? Comincia con Zenit Obbligazionario

Zenit SGR, lo sapete, conosce molto bene il mercato dei minibond. Ci siamo resi conto immediatamente delle grandi opportunità di questa innovazione e abbiamo investito da subito in alcune delle prime emissioni. Lo sviluppo in questi ultimi mesi è stato eccellente e siamo molto soddisfatti dell’entusiasmo con cui vengono accolti questi nuovi strumenti.

Il successo del minibond è dovuto alla sua natura: consente agli investitori di accedere a rendimenti davvero interessanti, merce sempre più rara di questi tempi sui mercati finanziari (con i tassi dei Bot addirittura negativi!) e finanzia la crescita e l’innovazione delle migliori piccole e medie imprese, vero asse portante dell’economia italiana.

E non finisce qui: dopo aver istituito Progetto Minibond Italia, uno dei primissimi fondi totalmente dedicati all’investimento in minibond, ci stiamo portando avanti, e stiamo pensando a  un’opportunità  dedicata a tutti i risparmiatori, di cui vi sveleremo tutti i dettagli a breve.

Intanto però vi vogliamo presentare uno dei nostri fondi, Zenit MC Obbligazionario che, tra i suoi investimenti, include anche i minibond. Tramite questo fondo, quindi, anche il piccolo investitore può accedere a questo interessante segmento del mondo obbligazionario.

Come investe il fondo

Zenit MC Obbligazionario è un fondo obbligazionario misto: può variare la propria composizione patrimoniale sfruttando tutta la gamma di strumenti a reddito fisso, inclusi appunto i minibond, nonché in azioni (fino a un massimo del 15% del portafoglio).

È quindi ideale per chi vuole iniziare a “mettere un chip” sui minibond, mantenendo comunque una ampia diversificazione per puntare alla protezione ed alla crescita del proprio capitale.

La strategia del fondo è contrarian: puntiamo a comprare titoli di qualità quando i prezzi sono bassi, cercando così di anticipare il successivo trend positivo di mercato, e ad uscire dagli investimenti quando il rendimento atteso non sembra più interessante.

L’asset allocation è sempre ben diversificata tra le diverse opportunità del mondo obbligazionario: tasso, credito e valute. In un mondo finanziariamente sempre più complesso, dove le correlazioni tra i diversi strumenti sono in continuo mutamento, la costruzione del portafoglio deve infatti partire da una attenta analisi del rapporto rischio-opportunità. Per questa ragione allochiamo e gestiamo questa variabile a seconda del contesto in cui ci troviamo.

Con tassi d’interesse prossimi o inferiori allo zero, secondo noi non è possibile mantenere un’asset allocation rigida: sarebbe come mettersi i bastoni tra le ruote. Ecco perché siamo molto attenti e reattivi all’evoluzione dello scenario economico-finanziario e normativo: con la nascita del mercato dei minibond è nata una nuova possibilità di investimento, con un eccellente profilo di rischio/rendimento. Noi di Zenit abbiamo deciso fin da subito di concentrare sforzi e risorse per cogliere le opportunità offerte da questo innovativo strumento.

Infatti sin dalle prime emissioni abbiamo accompagnato lungo il percorso della quotazione diverse eccellenze italiane impegnandoci in prima persona affinché realizzassero i loro progetti imprenditoriali con un duplice obiettivo in mente: offrire un’interessante alternativa d’investimento ai nostri clienti e sostenere lo sviluppo del nostro Paese.

E così il fondo Zenit MC Obbligazionario ha iniziato fin da subito a investire in minibond. Durante il processo di analisi e selezione delle emissioni siamo andati in azienda, abbiamo parlato con i dirigenti, discusso del progetto industriale. Infine abbiamo selezionato quei minibond che rispettavano i nostri criteri di qualità: società finanziariamente solida, management affidabileprogetti industriali credibili con un’apertura anche internazionale, e soprattutto in grado di generare flussi di cassa idonei a ripagare gli impegni assunti.

Ecco qualche esempio di emissioni nelle quali abbiamo investito.

  • Caar 6.5% Lu18 Amort Eur (ISIN IT0004923816). CARR è società specializzata nell’ingegneria di processo e di prodotto, è stata la prima società ad emettere un minibond. L’obbligazione ha una cedola del 6,5% annuale e la società sta rimborsando il capitale senza difficoltà.
  • Bingo Eur3m+5,6 No18 Amort Call Eur (ISIN IT0004975485). Mille Uno S.p.A. è una società che opera nel settore del gioco pubblico. L’importo della cedola è variabile (5,60% + euribor 3 mesi) e anche in questo caso l’azienda sta procedendo con il rimborso del capitale.
  • Micoperi Tf 5,75% Ap20 Eur (ISIN IT0005105900). Micoperi è una società operante nel settore dell’Oil&Gas. L’emissione offre una cedola del 5,75% pagata trimestralmente e scade ad aprile 2020.
  • Ferrarini Tf 6,375% Ap20 Eur (ISIN IT0005104713). Ferrarini è leader italiano nel settore agroalimentare, con una forte esposizione in Asia e Stati Uniti. L’emissione, appena sottoscritta, offre una cedola del 6,375%, corrisposta semestralmente.
  • Iacobucci Hfa 8% Di17 Amort Call Eur (ISIN IT0004982143). La Iacobucci è una società focalizzata nella produzione di accessori per l’aereonautica (poltrone executive, macchine da caffè). La cedola offerta è pari all’8,0% su base semestrale, l’emissione scade a dicembre 2017.
  • Tesisquare Tf 5,6% St19 Amort Eur (ISIN IT0005054744). Il gruppo Tesi si occupa della gestione informatica dei processi aziendali. L’emissione ha cedola pari al 5,6%, corrisposta su base semestrale, e scade a settembre 2019.

Ci sentiamo di dire, a questo punto, che il Fondo Zenit MC Obbligazionario presenta diversi vantaggi:

  • dà accesso a un mercato per il momento esclusivo, quello dei minibond;
  • la selezione dei minibond è effettuata da un gestore professionista;
  • il fondo assicura una ampia diversificazione degli investimenti e quindi dei rischi;
  • non ci sono problemi di lotto minimo, tipici dell’investimento obbligazionario fai-da-te.

Da inizio anno il fondo ha generato una perfomance positiva vicina al 4%.

Come comprare il fondo

È possibile sottoscrivere le quote del fondo direttamente sul nostro sito senza passare da alcun intermediario. Da poco, infatti, abbiamo messo a disposizione la classe I del fondo anche a chi sottoscrive le quote del fondo in modalità “execution only”.

In questo modo si riducono le commissioni di gestione. Provare per credere.

È chiaramente possibile rivolgersi anche ai nostri numerosi collocatori presenti su tutto il territorio nazionale.

Per maggiori informazioni ed assistenza non esitate a contattarci via email commerciale@zenitonline.it o telefonicamente 02.806071.

 

Scritto da

Nascono gli investimenti a chilometro zero! Zenit SGR rivoluziona il settore del risparmio gestito e lancia Zenit Online, la piattaforma digitale che consente ai clienti di scegliere il prodotto finanziario più adatto alle proprie esigenze e alle proprie caratteristiche in totale autonomia, ovunque e in qualsiasi momento, da PC, tablet e smartphone. Attraverso Zenit Online è possibile accedere ai prodotti della linea Zero Tax PIR (Zenit Obbligazionario e Zenit Pianeta Italia), i fondi comuni di investimento esenti da tasse sui rendimenti, e a Pensaci Oggi, il fondo comune di investimento che consente di accantonare risorse da destinare ai propri obiettivi futuri. Vuoi saperne di più? Clicca qui ed entra subito nel mondo di Zenit Online

Ultimi commenti
  • Scusate, ma qual’è la % di peso dei minibond sul totale degli attivi del fondo?

    Su Morningtar il Zenit MC Obbligazionario è indicato come bilanciato prudente perché annovera circa un 12% di azionario composto per 1/3 da un altro vostro fondo “Zenit Multistrategy Stock…”

    Grazie

  • Ad oggi il peso delle obbligazioni così dette Minibond all’interno del fondo è del 4%: essendo un fondo aperto di diritto italiano, secondo normativa banca d’Italia possiamo arrivare fino ad un massimo del 10%. Secondo categoria Assogestioni Zenit Obbligazionario è un Obbligazionario misto e per regolamento può detenere al massimo il 15% di azioni. Del 12% attuale, 4 punti sono impegnati in una sicav azionaria che investe sul mercato italiano, 4 punti in un titolo azionario da consegnare in Opa, 0.6% in Giappone e il resto in singole azioni italiane ed europee.

  • qual’è il costo dello strumento?

  • Tramite il nostro sito internet in modalità execution only lei può comprare le quote di Zenit Obbligazionario, classe I al costo di 0.60% annuo (commissioni di gestione), commissioni che vengono contabilizzate pro quota giornaliera all’interno del valore della quota.

  • prestito proposto tra i singoli

    Ciao, io sono un individuo che offre prestiti a internazionale l. Dotato di un capitale

    che verrà utilizzato per erogare prestiti tra privati a breve e lungo termine da

    4000 a 500.000 a tutte le persone a grave essendo nei bisogni reali, il tasso di

    di interesse è 3% l’anno. I fornisce prestiti finanziari, mutuo per la casa, prestito di investimento,

    Prestito auto, prestito personale. Sono disponibile per soddisfare i miei clienti in una durata massima 3 giorni dal ricevimento del modulo di domanda.

    Persona seria non astenersi

    Vi prego di contattarmi al seguente indirizzo e-mail: il robertdudet18@gmail.com a per ulteriori informazioni.

lascia un commento