a
a
HomeECONOMIA E MERCATIECONOMIA, POLITICA E SOCIETA'Quanto pesa l’acquisto di un iPhone? Grafico del potere di acquisto Apple per diversi paesi

Quanto pesa l’acquisto di un iPhone? Grafico del potere di acquisto Apple per diversi paesi


Vi proponiamo una nuova lettura originale del “benessere” delle nazioni. Abbiamo provato ad analizzare diversi paesi, mettendo sull’asse delle ascisse  il prezzo in dollari di un iPhone 4 dotato di 16 gb di memoria e sull’asse delle ordinate il numero di ore di lavoro necessarie a comprarlo*.

Clicca per ingrandire

potere d'acquisto per paese

*Per poter calcolare il numero di ore necessarie a comprare un iPhone siamo partiti dal numero di ore lavorate e il reddito disponibile (fonte sito OCSE). Ad es: per l’Italia le ore sono 1.774 e il reddito disponibile è  23.194. Reddito/Ore = 13,07. Ore di lavoro per comprare un iPhone = prezzo iPhone /(Reddito/Ore) = 850,11 / 13,07 = 65.

Questo grafico non aspira – ovviamente – a rappresentare il potere di acquisto reale: l’iPhone è un prodotto molto diffuso e in voga, ma non è un bene necessario. Si può vivere alla grande anche senza.

L’obiettivo è mostrare come lo stesso bene (in questo caso tecnologico, moderno, che permette la connessione web, velocità, informazioni…) possa presentare prezzi molto diversi nei vari paesi e quanto differente può essere il peso dell’acquisto per un lavoratore che si trovi a Zurigo, Lisbona o Praga.

All’interno del grafico abbiamo individuato 4 gruppi:

  • Mi tengo il Motorola 8700: la battuta sottolinea quanto, nei paesi appartenenti a questo insieme, possa essere difficile acquistare l’ammiraglio della Apple: più di 100 ore di lavoro!
  • Mi faccio un mutuo: i membri di questo gruppo presentano un costo del bene che va dalle 80 alle 100 ore di lavoro. Una spesa importante per molte famiglie, soprattutto se – non è un caso – almeno due paesi sono nell’occhio del ciclone della crisi e costretti a un regime di austerity in questo periodo.
  • Ok… ci penso: il “core” del grafico è in questo insieme, dove si trova la più parte dei paesi. Molte però sono le differenze interne: ad Amsterdam bastano 40 ore di lavoro, all’ombra del Colosseo o del Duomo, invece, più di 65.
  • 3 iPhone grazie e tenga il resto: in questi paesi comprare lo smart phone è un gioco da ragazzi. Negli USA, paese produttore, bastano 25 ore di lavoro o la paghetta dei genitori. Dato non banale emerge che in Irlanda, paese appartenente al club dei “PIIGS”, nonostante le difficoltà economiche, la popolazione può godere della tecnologia senza troppi sacrifici.

Hai trovato questo grafico interessante o divertente? Condividilo sui social network e diffondilo nel web.

Se invece preferisci misurare e analizzare i paesi con dati finanziari, affidabili e misurabili allora accedi (o iscriviti gratuitamente, se ancora non l’hai fatto) al sito www.adviseonly.com dove potrai fruire di numerosi parametri (ad es. rendimento a scadenza e performance dei titoli di stato, lo spread di molti paesi europei, il rischio e le performance delle azioni, il rating e tanto altro ancora).

Accedi al Mappamondo finanziario.

Buona navigazione!

Scritto da

Pugliese a Milano, amante del buon cibo, interessato a politica, tematiche economico-finanziarie e appassionato di innovazione tecnologica, in tutte le sue sfaccettature. È esperto di brand awareness, di gestione di contenuti multimediali, di comunicazione web e social networking. Laureato in Economia aziendale e Management all'Università Bocconi, ha lavorato nella Comunicazione e Brand di Anima Sgr curando la presenza sul web.

Ultimi commenti
  • Avatar

    65 ore di lavoro??? Magari!

  • Avatar

    Su Amazon, però, il cellulare in questione costa 449 € che, al cambio attuale, fanno 592 e rotti $. Sul grafico invece lo metti a oltre 850 $…
    Facendo la proporzione, le ore passano da 65 a circa 45.

  • Avatar

    muoia l’iphone con tutti i suoi compratori 😀

  • Avatar

    Chi non volesse comprarlo… può vincerlo!

    Tantissimi telefonini si succedono giorno dopo giorno, marca dopo marca, coi vari sistemi operativi (ios, Android, Windows…), piccoli/grandi/grandissimi,
    le loro migliaia di app e tantissime funzioni ma alla fin fine…

    qual è il Telefonino dei Tuoi Sogni?

    Telefonini.COM lancia il concorso che deciderà qual è il preferito tra Apple iPhone 5s, Samsung Galaxy S4 e Nokia Lumia 1020.

    Partecipa e potrai vincere proprio il Telefonino dei Tuoi Sogni!

    http://concorso.telefonini.com/index.php?provider=36252391

lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.