a
a
HomeBRAND CORNERCome si misura l’impatto di un investimento sostenibile?

Come si misura l’impatto di un investimento sostenibile?

impatto ambientale degli investimenti finanziari

Investire sostenibile conviene. E sarà sempre più indispensabile per il pianeta che ci ospita. Lo conferma la prima edizione del nostro Report di Impatto, che illustra i risultati del nostro Fondo Etica Azionario dal punto di vista ambientale, sociale e di governance rispetto al mercato di riferimento1

L’obiettivo del fondo è realizzare un incremento significativo del valore del capitale investito nel rispetto di principi di responsabilità sociale e ambientale, diversificando l’investimento sui mercati azionari di tutto il mondo.

Obiettivi di Sviluppo Sostenibile

Non solo analisi di rischio e rendimento di portafoglio: nel Report abbiamo misurato in concreto l’impatto della nostra attività di selezione dei titoli attraverso la lente di specifici indicatori riconducibili agli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (Sustainable Development Goals) posti dalle Nazioni Unite.

Obiettivi che fanno parte dell’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile, un piano d’azione sottoscritto dai governi di 193 Paesi membri dell’ONU nel settembre del 2015 allo scopo di raggiungere entro il 2030 uno sviluppo basato non solamente sulla crescita economica ma anche sull’inclusione sociale e sulla tutela dell’ambiente.

Lo studio si è concentrato sugli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile ritenuti più rilevanti per i nostri stakeholder e strategici in relazione alle attività di engagement e azionariato attivo, che svolgiamo con le società in cui investono i fondi.

Tali obiettivi sono: Uguaglianza di genere, Lavoro dignitoso e crescita economica, Consumo e produzione responsabili, Agire per il clima e La vita sulla Terra.
 

 

Una marcia in più

Il Report di Impatto porta all’evidenza, fra gli altri, risultati molto significativi conseguiti dal fondo Etica Azionario rispetto al mercato:

  1. le società che hanno definito obiettivi di riduzione delle emissioni sono il 51% in più
  2. le società che hanno creato nuovi posti di lavoro nell’ultimo anno sono il 24% in più
  3. le società con almeno il 20% di donne nei Consigli Di Amministrazione sono il 30% in più.

In generale, le società in cui investe Etica Azionario hanno un impatto positivo più elevato rispetto al mercato di riferimento del 43% in ambito ambientale, del 28% in ambito sociale e del 21% in tema di governance.

Promosse a pieni voti

Il nostro Report di Impatto cita Nokia, che dagli anni Novanta ha definito un processo di analisi e catalogazione sempre più minuzioso e dettagliato di ogni materiale presente in ogni componente dei prodotti per intervenire con rapidità ed efficienza laddove si renda necessario sostituire un materiale diventato potenzialmente controverso.

Pollice in alto anche per Yoox, azienda italiana di fashion e-commerce che nel 2016 impiegava energia da fonti rinnovabili al 35% e il cui obiettivo è utilizzare energia pulita al 100% entro il 2020.

Semaforo verde per Yamaha Motor, che tutela l’ambiente e la biodiversità della fauna selvatica nel suo sito di test in Giappone destinato allo sviluppo di motocicli.

Promosse infine General Mills, società americana attiva nel settore alimentare che ha lanciato un programma in Madagascar per insegnare a 325 famiglie dedite all’attività agricola a coltivare e produrre vaniglia, e la tecnologica Sap, che nel 2016 ha conseguito la certificazione internazionale Economic Dividends for Gender Equality.

In & Out

In generale, per i nostri fondi, selezioniamo le società più attente alla sostenibilità e al benessere collettivo: gli emittenti che superano il processo di esclusione sono analizzati in modo dettagliato e valutati secondo parametri ambientali, sociali e di governance (ESG).

A ciascuno è attribuito un punteggio sintetico basato sulla valutazione di una serie di indicatori. Sono selezionati solo gli emittenti con valutazioni superiori ad una specifica soglia e che risultano tra i migliori del proprio settore. Sono escluse le società coinvolte in attività controverse come per esempio il gioco d’azzardo, la produzione di tabacco, il comparto militare e l’estrazione mineraria.

È così che nascono i nostri investimenti responsabili, che rispettano l’ambiente e i diritti umani, che investono nell’economia reale e che premiano imprese e Stati che adottano pratiche virtuose.


Quanto è sostenibile un investimento?

1 – Gli indicatori sintetici (+43%, +28%, +21%) rappresentano la media delle differenze percentuali tra i valori delle società (anch’essi espressi in termini percentuali) che soddisfano i singoli indicatori d’impatto nel fondo Etica Azionario rispetto al mercato di riferimento (ETF iShares MSCI ACWI). Gli indicatori sintetici considerano tutti gli indicatori presi in esame nell’analisi e non solo quelli pubblicati nel presente articolo. Dati al 30/12/2016.

Scritto da

Etica Sgr nasce nel 2000 con la convinzione che analizzare gli emittenti di titoli anche da un punto di vista ambientale, sociale e di governance (ESG) offra valore aggiunto sul piano dei rendimenti. Etica Sgr esercita inoltre i diritti di azionista dei propri sottoscrittori nelle società in cui investe, per sollecitare le imprese e accompagnarle nel percorso di raggiungimento di una condotta più responsabile. L’utilizzo di criteri ESG, codificati in una metodologia trasparente e certificata secondo i requisiti della norma UNI EN ISO 9001:2015, permette di gestire i rischi in modo più efficace, cogliendo interessanti opportunità di investimento. Etica Sgr aderisce ai Principles for Responsible Investment (PRI) delle Nazioni Unite ed è la prima Sgr italiana ad avere assunto un impegno concreto sul tema del climate change aderendo al Montréal Carbon Pledge. Etica Sgr

Nessun commento

lascia un commento