a
a

Autore: Maria Paulucci

“Manca una analisi importante e riguarda la diversa tassazione del TFR se trasferito al fondo o se si lascia in

Un sistema di allerta precoce per le banche italiane meno significative: è quello che la Banca d’Italia illustra nel paper

Ma voi ve li ricordate i PEPP? Ne parlammo lo scorso anno1. Recentemente c’è stata un’importante novità: il percorso avviato

Forse alcuni di noi non lo immaginano, ma noi qui abbiamo una corrispondenza fitta e assai gratificante con i nostri

È ancora la trasparenza il dente che duole nella prestazione dei servizi di investimento, specialmente quella offerta dalle banche. E

Ogni tanto si sente di qualche azienda quotata, spesso anche grande, che annuncia un piano di buyback. Noi magari, quando

Parliamo di costi e oneri legati ai servizi di investimento e agli strumenti finanziari: quanto sono ligi ai doveri stabiliti

Ebbene, sì: siamo di nuovo in quella stagione in cui si parla di vendere le riserve auree della Banca d’Italia

Dati ISTAT alla mano, in Italia gli occupati sono circa 23,5 milioni. Di questi, 18 milioni sono lavoratori dipendenti. A

I bond convertibili hanno subito un duro colpo reputazionale dai crack bancari degli ultimi anni. Ma, in sé, non sono

Mettiamo che abbiate motivo di credere che il vostro intermediario (banca, SIM, SGR o altro) abbia violato gli obblighi di

“Da maggio, i rendimenti dei titoli di Stato italiani hanno subito un marcato e persistente rialzo e il valore medio